Libri che esplorano il profondo “io”.

Parliamo di...

A Torino di Sangro il tema delle presentazioni editoriali fa riferimento al bisogno di introspezione e di riflessione che nasce dopo essersi confrontati con le pagine di un libro. Ognuno in base alle proprie esperienze personali o alla propria sensibilità, adatta ciò che legge alla propria vita e ne trae una riflessione. I libri di Patrizia Di Donato, di Valeria Di Felice e di Antonio Tenisci ci guideranno nei percorsi della memoria utilizzando una diversa prospettiva.

Spazio anche alla celebrazione della natura con l’ormai consolidata presentazione naturalistica del territorio curata da Lucia Micolucci e con la presentazione del piccolo libro di Meta Edizioni sui trabocchi.