Turismo e Cultura accessibili: obiettivo di civiltà per un territorio ospitale

Parliamo di...

Sabato 3 agosto 2013 – ore 18,30trabocchi libri e rose rocca san giovanni

Rocca San Giovanni - Centro storico – Largo Lentisco

 

Incontro-dibattito

Interverranno:

Gianni Di Rito – Sindaco di Rocca San Giovanni

Lino Olivastri – Ass. Cult. Trabocchi Libri e Rose

Gianna Camplone – Presidente Diversuguali Onlus – Pescara

Simone Alinovi – Presidente Associazione Horizon Onlus – Vasto

Franco Aimola – Presidente provinciale AISM – Sez. Chieti

Simona Petaccia – Presidente Diritti Diretti Onlus – Chieti

Adele Di Campli – Consigliere Ordine degli Architetti e Paesaggisti – Chieti

Filippo De Sanctis – Imprenditore turistico – DMC “Terre del Sangro-Aventino”

Silvio Di Lorenzo – Presidente Camera di Commercio – Chieti

Enrico Di Giuseppantonio – Presidente Provincia di Chieti

Paolo Antonetti – Dirigente Servizio Beni e Attività Culturali – Reg. Abruzzo

Luigi De Fanis – Assessore alle Politiche Culturali – Regione Abruzzo

La persona nella sua accezione più completa, con i suoi specifici bisogni derivanti da condizioni personali e di salute è un cittadino/cliente che ha diritto a fruire dell’offerta turistica e culturale in modo completo e in autonomia, ricevendo servizi adeguati e commisurati a un giusto rapporto qualità/prezzo.

L’accessibilità comporta il coinvolgimento di tutta la filiera turistica e culturale: sistema dei trasporti; ricettività; ristorazione; luoghi di cultura, musei, tempo libero, sport ecc.

L’obiettivo dell’incontro è promuovere il tema dell’accessibilità dei luoghi di turismo e di cultura in una logica di sistema con la fattiva collaborazione tra Associazioni delle persone con disabilità, Progettisti, Operatori turistici, Organizzazioni datoriali ed Enti pubblici per creare la cosiddetta “catena dell’accessibilità”.